QUALI SONO LE 8 ZONE EROGENE CHE DEVI ASSOLUTAMENTE CONOSCERE?

Fantasia che 507476

P arliamo di oggetti erotici fai da te: andiamo a scoprire quali sono gli insospettabili sex toys che probabilmente hai già in casa. Non trovi che un sex toy improvvisato abbia un fascino ineguagliabile? L'idea di trasformare in oggetti erotici cose di uso quotidiano, altrimenti del tutto innocenti, per aggiungere un pizzico di pepe anzi, di peperoncino alla vita di coppia, è intrigante. In tutti i sensi. Ecco allora i dieci oggetti che puoi trovare in casa e che ti aiuteranno a ravvivare la passione tra le lenzuola. Con l'accortezza di un'estrema pulizia prima della masturbazione. E per giocare insieme, puoi affidare il controllo della vibrazione al tuo lui: lasciare il tuo piacere completamente nelle sue mani aumenterà l'eccitazione!

Scopriamo in questo articolo come funziona la masturbazione con oggetti soprattutto per le donne donne e vediamo anche come masturbarsi con un oggetto che tutti possono trovare facilmente a casa e quali sono gli oggetti per masturbarsi. Se della masturbazione con oggetti maschile si parla con tranquillità, la autocompiacimento con oggetti femminile spesso incontra degli ostacoli e sono pochissime le donne che ammettono in pubblico di praticarla con frequenza. Anche la qualità dei giocattoli sessuali è cambiata e la varietà si è ampliata di notevole e si è raffinata nei design e nei materiali. Quando si parla di sex toys solitamente si pensa al classico stimolatore per il bucato G sottovalutando a volte che la stimolazione avviene con il clitoride.

Se sei tu a pensare che alcune zone erogene vengono trascurate durante i rapporti, magari potresti lasciare questa facciata aperta e visibile sul tuo leggero la prossima volta che esci per andare a fare la spesa. Iniziamo a scoprire le otto zone erogene che devi assolutamente conoscere. Le labbra sono considerate infatti tra le prime zone erogene sia femminili che maschili. Da provare : concediti un bacio lento e passionale, come nei film; bacia le labbra del partner e delicatamente accarezzale con la lingua. Altrimenti : massaggia e accarezza le labbra del partner con le tue labbra e prova a premere le une contro le altre in modo allegro ma delicato, mordicchiandole con dolcezza oppure usando anche un pollice per toccarle. Da provare : alterna i baci sul collo a piccoli morsi, il contrasto è decisamente eccitante. Puoi addirittura aggiungere un tocco di veemenza in più e mordere o succhiare, se il partner apprezza. Da provare : inizia giocando con i capelli del partner e prosegui massaggiando il cuoiame capelluto con il pollice e i polpastrelli.

Come è fatta la vagina? Innanzitutto, qual è la differenza tra vagina e vulva? Dove si trova il clitoride? Non mancano le aree da analizzare Se vuoi sperimentare un approccio delicatamente diverso, prova la masturbazione femminile da dietro.

Volete far provare piacere a una donna? Il raggiungimento del piacere in una donna, è un mosaico complesso da comporre. Potreste essere molto attivi durante la vostra performance sessuale e attuale è positivo ma non basta. Per questo motivo è importante corteggiarla, farla sentire adulata e unica. Si cambiale di capire fino in fondo affinché parliamo di due realtà, uomo e donna che vivono in maniera affatto diversa la sessualità. Tuttavia al di là della sessualità più complessa della donna, ci sono in commercio dei prodotti che possono amplificare il piacererendendo il rapporto sessuale decisamente più attraente e meno piatto. Parliamo di lubrificanti, sex toys, viagra rosa, tutte soluzioni che possono essere utilizzate durante un rapporto sessualeper rendere il tutto più stuzzicante e piacevole.