Incontri Varese

La regina della passione 154745

Partendo dai loro testi e analizzando, in modo particolare, quelli giornalistici e narrativi di Gianni Mura, ci proponiamo di riflettere sulle rappresentazioni e considerazioni che essi fanno dei viaggi ciclistici ed esistenziali tra cronaca sportiva, passione civile e impegno culturale. In quel periodo, per esempio, intellettuali come Alfredo Oriani e Olindo Guerrini 1 sono tra i primi a lanciarsi in queste iniziative ciclistiche, delle quali elogiano, nei loro libri, le possibilità di evasione che offre la bicicletta e, soprattutto, la piacevole sensazione di libertà e di sospensione del tempo che essa procura. Non si tratta più soltanto di fare il resoconto di una vicenda ciclistica e umana personale, ma anche, e soprattutto, di parlare delle imprese di corridori professionisti e dei viaggi della carovana ciclistica attraverso i Paesi e le società in cui si svolgono. In tal senso, raccontati in termini epici e metaforici, questi aspetti raffigurano il confronto del corridore con se stesso, con le sue possibilità e i suoi limiti, ed esprimono gioie e dolori, aspirazioni e delusioni, sogni e realtà, proprio come quelli che caratterizzano la vita di un uomo e di un Paese. Per far questo, nella prima parte del nostro contributo parleremo delle testimonianze di viaggi in bicicletta tra xix e xx secolo, che sono riportate nei testi di autori quali Oriani e Pascoli. Partendo dalle loro esperienze e considerazioni, cercheremo quindi di spiegare perché e in che modo, secondo noi, questi scrittori hanno reso celebre, fecondo e significativo il rapporto tra ciclismo, letteratura e vita. E, come iscrivendosi nel solco di una tradizione letteraria tanto antica quanto prestigiosa, giustifica indirettamente questa sua intenzione dicendo:. Come lo stesso autore scrive:. Il piacere della bicicletta è quello stesso della libertà, forse meglio di una liberazione.

Disegno questa pagina Translate this page in English Tweet. Birra dello Stretto. Breve alla volta la produzione venne trasferita a Massafra, impianto del marchio Dreher. Nel la fabbrica di Messina fu acquistata dalla società Triscele, appartenente alla famiglia Faranda.

Abbandonato su incontriamoci xxx trovi Annunci Erotici di Donna cerca Uomo Varese affinché vogliono condividere momenti di eros nella tua zona. Trans Donne. Incontri Varese. Home Varese.