Blocco emozionale con le ragazze

Donna con blocchi sessuali 127329

Scritto da Dott. La sessualità viene vissuta dalla donna con importanti emozioni negative: si avvertono ansia, disgusto, sensi di colpa, vergogna, tristezza, rabbia, frustrazione. Queste sensazioni si esprimono anche a livello corporeo, tanto da impedire o ostacolare il rapporto sessuale. I disturbi sessuali femminili possono avere causa organica, psicologica o mista.

Dal sessuologo da soli o in coppia? Cerchiamo di capire insieme più circostanziatamente cosa sono, come è possibile apparire e a chi rivolgersi in accidente di necessità. Il primo passo, difatti, è comprenderli! Qui ci limiteremo ad approfondire quali sono le disfunzioni sessuali , riservandoci di esaminare più nel dettaglio le disforie di genere e le parafilie in un prossimo capitolo del nostro blog. Alzi la direzione, infatti, a chi non è accaduto almeno una volta nella vita di non riuscire a raggiungere l'orgasmo? E quale uomo non ha faticato a mantenere l'erezione almeno una volta nella vita? O, al contrario, non è riuscito a contenere l'intensa eccitazione, eiaculando prima di quanto desiderato?

Il sesso è una condizione necessaria, bensм non sufficiente per la formazione di una coppia. Per spiegare meglio attuale concetto è necessario un esempio. Nella relazione sessuale ed affettiva tra T e C, C sente che T lo descrive e lo desidera accuratamente come e quanto C stesso vorrebbe essere descritto e desiderato, e come magari C pensa che nessuno possa fare fino a quel momento in cui è T a farlo. Sono questi aspetti fondamentali perchè quando vengono compromessi è facile inciampare in un tradimento che causa una crisi di coppia. Blocco sessuale? Una dei cambiamenti che ho osservato e trattato durante le consulenze in studio è il calo del desiderio sessuale fino ad arrivare addirittura alla mancanza di desiderio sessuale nei confronti del partner.

La fase del desiderio è caratterizzata dalla comparsa di un forte bisogno concreto e mentale di avere un denuncia sessuale, in genere accompagnato da fantasie erotiche. In entrambi i sessi si associano contrazioni ritmiche dello sfintere anale e dei muscoli perineali. Al contrapposto, le donne sono in grado di rispondere a nuove stimolazioni quasi adesso. Spesso la mancanza di interesse è dovuta a problemi psicologici stress, agitazione, depressione, bassa autostima, sensazione di carenza, scarsa accettazione del proprio corpo, convinzioni religiose, educazione familiare rigida o di coppia. In questi casi è preferibile una psicoterapia cognitivo-comportamentale mirata a cambiare pensieri e convinzioni che bloccano un sereno coinvolgimento sessuale. Altre volte le cause sono di natura fisica elevazione di farmaci, squilibri ormonali, patologie fisiche o situazionale stanchezza, gravidanza, allattamento ed è su queste che è basilare intervenire.